Seat-Arona-2022
0

I crossover sono una delle categorie che va per la maggiore sul mercato europeo e anche Seat ha la sua esponente: la Arona.

Il SUV compatto spagnolo nasce sulla piattaforma della solida Ibiza, dalla quale però si distingue per stile e contenuti. Scopriamola!

Design e interni di Seat Arona

Stilisticamente, la Arona si distingue per un frontale con fari sdoppiati e prese d’aria che ricordano vagamente quelle della Cupra, il Brand sportivo legato a Seat.

Al posteriore, con il restyling del 2021 è arrivato il nome del modello al centro del portellone in corsivo, una scelta introdotta dalla Casa spagnola con la Leon. I cerchi in lega hanno adesso un disegno specifico per questa vettura, mentre la carrozzeria su richiesta può essere bicolore.

Nell’abitacolo abbiamo un uso di materiali e degli assemblaggi che sono migliorati rispetto al passato, così come sono stati fatti dei passi in avanti a livello tecnologico con il nuovo sistema di infotainment. Quest’ultimo si basa su uno schermo che può essere da 8,25 pollici o 9,2 pollici, dotato di assistente vocale, App per controllo remoto e connettività wireless per Apple CarPlay e Android Auto. Bello anche il Virtual Cockpit dietro al volante con grafica personalizzabile da 10,25 pollici.

Seat-Arona-interni

Seat Arona: motori e allestimenti

La Seat Arona dispone di soli motori benzina: un 1.0 tre cilindri turbo declinato nelle due versioni da 95 o 110 CV, e un 1.5 EcoTSI da 150 CV.

Presente anche una versione a metano spinta dal tre cilindri turbo benzina da 90 CV.

Gli allestimenti per la Arona sono quattro:

  • Reference: la entry level
  • Style: dotata di una dotazione più ricca, aggiunge in dotazione elementi come fari LED, cruise control, sensori di parcheggio posteriori, sistema di rilevamento stanchezza
  • Xcellence: il massimo in termine di contenuti ancora più ricca con elementi quali, ad esempio, sensore pioggia e sensore luci e sistema di accesso e avviamento senza chiave
  • FR: destinata ai clienti più sportivi, con cerchi in lega da 17″ Dynamic e Seat Drive Profile che permette di impostare la modalità di guida preferita.

Scegli su Cazoo il tuo modello di Seat Arona usata preferito

Seat-Arona-posteriore

Consumi e prezzi di Seat Arona

Per quanto riguarda il tre cilindri turbo da 95 CV il consumo medio è sui 5,3-6,0 l/100 km, che scendono a 5,2-6,0 l/100 km per la variante più potente, mentre aumenta a 6,0-6,7 l/100 km per il TSI da 150 CV.

Il metano, invece, viaggia sui 5,6-6,4 m3 ogni 100 km di strada percorsi.

La Seat Arona parte da 18.500 euro in allestimento Reference da 95 CV. Il prezzo sale a 20.950 euro per il motore da 110 CV, mentre la TGI a metano viene 19.900 euro. Per portarsi a casa il 1.5 da 150 CV servono ben 25.750 euro.

Qual è la versione consigliata di Seat Arona?

La Seat Arona 110 CV è più brillante e consuma meno rispetto alla 1.0 TSI da 95 CV. Per chi privilegia una guida sportiva, invece, l’allestimento FR è sicuramente il più adatto.

Seat Arona: pro e contro

Concludiamo la nostra panoramica dedicata a Seat Arona con alcuni pro e contro del modello.

Pro:

  • Equipaggiamento: ricco anche nella versione base
  • Interni: spaziosi e confortevoli.

Contro:

  • Motorizzazioni: mancano i diesel e le versioni ibride.
  • Trazione: mancano modelli a trazione integrale

Comments

Comments are closed.

Altri articoli in Guida all'acquisto