Autonomia-auto-elettriche
0

Non solo Tesla, che ha dominato incontrastata il mercato delle green per anni, ma tanta concorrenza: ecco una classifica che vi farà scoprire quali sono le auto elettriche che offrono la migliore autonomia di percorrenza.

L’autonomia delle migliori auto elettriche

In questo articolo vogliamo elencarvi e raccontarvi le caratteristiche salienti delle migliori elettriche sul mercato, basandoci su un fattore davvero molto importante, cioè l’autonomia.

Prima di svelarvi questi modelli vi ricordiamo che i dati sulle percorrenze riportate sono quelli dichiarati dalle Case automobilistiche, che sfruttano per legge l’ormai famoso ciclo di omologazione WLTP: ricordate che si tratta di un calcolo spesso poco realistico rispetto ai dati raccolti con l’utilizzo reale del mezzo, viste tutte le variabili a cui sono sottoposti gli accumulatori elettrici. Inoltre vi riportiamo i prezzi di listino ufficiali in Italia, senza tener conto di promozioni o incentivi.

Mercedes EQS – 770 km

Mercedes-Benz EQS è la prima auto elettrica per livelli di autonomia dichiarati, che si assestano sui 770 km: si tratta di una vettura di lusso che offre anche una ricarica rapida fino a 200 kW (300 km di percorrenza in 15 minuti) ed è anche il primo modello basato sull’architettura modulare nell’ambito dell’iniziativa “Ambition 2039”. Considerata l’auto più aerodinamica al mondo grazie al suo “purpose design”, raggiunge un nuovo valore record di Cx pari a 0,20. I prezzi? Da 120.000 euro.

Tesla Model S Plaid – 628 km

Coi suoi 628 km di autonomia, Tesla Model S Plaid è al 2° posto della classifica: si tratta del modello top di gamma per il 2021 con le prime consegne previste nell’autunno 2021. Per valutarne l’acquisto sappiate che il sito ev-database.org riporta consumi reali a partire da circa 400 km di autonomia autostradale con clima freddo, e fino a 755 km in città con temperature miti. L’auto costa ben 120.970 euro chiavi in mano, come riporta il sito di Tesla in Italia.
Un appunto: in realtà esiste una versione che offre ancora più autonomia, cioè la Tesla Model S Plaid+, che arriva a ben 840 km con una carica, ma le consegne sembrano essere slittate nel 2022.

Ford Mustang Mach-E Extended Range – 610 km

Terzo posto per la nuova Ford Mustang Mach-E versione Extended Range: arrivata da poco in Italia e venduta con prezzi da 56.750 euro, può percorrere fino a 610 km in ciclo WLTP grazie alla batteria da 88 kWh reali. Come sempre, le percorrenze reali vanno da circa 315 km in autostrada nei climi freddi, fino a quasi 650 km in città con temperature miti.

Tesla Model 3 Long Range e Tesla Model X Long Range – 580 km

Terzo posto a pari merito per Tesla Model 3 Long Range e Tesla Model X Long Range, entrambe con 580 km di autonomia dichiarata grazie a potenti batterie rispettivamente da 99 e 100 kWh. I prezzi? Da 54.990 e da 99.990 euro.

Volkswagen ID.3 Tour – 541 km

Quarto posto per Volkswagen ID.3 Tour con 541 km di autonomia dichiarata e una batteria da 77 kWh: i suoi ideatori e progettisti hanno voluto dare forma all’auto capostipite dell’epocale transizione elettrica con l’obiettivo di vestire i panni che furono di classici come Maggiolino e Golf. Prezzi da 48.460 euro.

Skoda Enyaq iV 80 – 536 km

Skoda Enyaq iV 80 si posiziona a metà della nostra classifica sull’autonomia delle migliori auto elettriche: basata sulla piattaforma MEB Volkswagen e proposta con prezzi a partire da 46.350 euro, percorre 536 km sfrutta una batteria da 80 kWh. Da notare che anche in questo caso le varie situazioni d’uso fanno variare drasticamente l’autonomia reale da 295 a 600 km.

Volkswagen ID.4 Pro Performance e Audi Q4 e-tron – 520 km

Volkswagen ID.4 Life Pro Performance e Audi Q4 e-tron si posizionano a pari merito con autonomie dichiarate di 520 km: entrambe basate su piattaforma MEB, la prima viene proposta con prezzi a partire da 49.150 euro e la seconda da 44.860.

Kia EV6 – 510 km

Kia EV6, al settimo posto per autonomia coi suoi 510 km, dà il via al nuovo cammino nel segno della mobilità elettrica, con la piattaforma E-GMP e batteria da 77,6 kWh. Prezzi? In linea con le altre vetture in classifica, a partire da 48.770 euro.

Tesla Model Y Long Range Awd – 505 km

Ottavo posto per Tesla Model Y Long Range Awd, il crossover di Elon Musk tra i più attesi del 2021 sul mercato europeo che nella sua versione a quattro ruote motrici Dual Motor offre un’autonomia pari a 505 km secondo il ciclo WLTP. Prezzi da 60.990 euro.

Nissan Ariya 87 kWh – 500 km

Penultimo posto per Nissan Ariya 87 kWh, protagonista moderna della mission elettrica Nissan che è iniziata con la Leaf e che ormai prosegue da oltre 10 anni. Il crossover nipponico frutto della strategia “NEXT” si basa su una nuova piattaforma e su due tagli di batteria, da 63 e 87 kWh: la più efficiente arriva a un’autonomia di 500 km. Prezzi a partire da 55.000 euro.

Hyundai Kona EV – 484 km

Il decimo e ultimo posto nella classifica delle migliori auto elettriche per l’autonomia è occupato dalla nuova Hyundai Kona EV, che garantisce ben 484 km di percorrenza con zero emissioni, dimensioni da SUV compatto e prezzi abbordabili, a partire da 35.850 euro.

Insomma, come avete letto con questa classifica abbiamo voluto portare un po’ di chiarezza sull’argomento autonomia e qualche risposta alla diffusa domanda che soprattutto chi si avvicina per la prima volta all’elettrico non tralascia mai: “Quanti chilometri fa con una carica?”.

Comments

Comments are closed.

Altri articoli in Guida all'acquisto